L’arredamento contemporaneo per gli amanti del lusso e dell’eleganza

Che cosa persegue l’arredamento contemporaneo? Persegue il bello, il bello senza alcun tipo di imperfezione, senza nei, senza ombre, il bello che è fatto di purezza, di coraggio, di determinazione, una bellezza questa che però deve sempre andare di pari passo con la funzionalità. Perché se è vero che in una casa ogni singolo dettaglio deve permettere di garantire ambienti piacevoli, dove è meraviglioso soffermarsi, senza pensare a nulla, con il cuore esclusivamente ricolmo di cotanta bellezza, è anche vero che in una casa è necessario avere a portata di mano tutto l’indispensabile per portare avanti al meglio le proprie attività quotidiane, dal guardare la televisione al preparare un cocktail, dal pranzare insieme a tutta la famiglia a riposare.

Sì, l’arredamento contemporaneo è frutto della sapiente arte di coniugare il bello con la praticità. Ma può l’arredo contemporaneo che scoviamo nei negozi in franchising delle nostre città riuscire a rispecchiare tutte le caratteristiche che abbiamo sopra elencato? Molte persone credono di sì, spinti dalle pubblicità ingannevoli che tendono a dimostrare come il design sia qualcosa di accessibile. Ma credere che il design sia accessibile è sbagliato, non per una questione economica ovviamente, quella non conta, ma per una questione di codificazione. Sì, perché l’arredo contemporaneo è come se fosse un linguaggio che non tutti riescono a comprendere, che deve essere codificato, un linguaggio che è ricercatezza estrema e la ricercatezza non potrà mai essere protagonista in un negozio in franchising di arredamento che è presente nella stessa identica veste in ogni altra città del mondo, non sembra anche a voi?

Per poter davvero ottenere questa ricercatezza e vestire la propria casa di questo linguaggio complesso, è di fondamentale importanza fare affidamento sulle sapienti mani artigiane che sanno tradurre le tradizioni del passato in una veste attuale, che sanno riporre elementi antichi come se non fossero mai passati di moda, come se potessero essere scelti senza alcuna difficoltà anche oggi. E così l’arredo diventa un viaggio tra passato e presente, tra classico e attuale, tra mode ed evergreen, un viaggio che stupisce ad ogni passo, che è emozionante e davvero carico di passione, quella passione che gli amanti del lusso vogliono poter respirare nella propria abitazione.

Diffidare insomma è d’obbligo per gli amanti del lusso e dell’eleganza, che dovranno informarsi sul nome che decideranno di scegliere, un nome che deve essere sinonimo di passione e di piacere per il mondo dell’arredo, di know how italiano, di arte, di gusto, di creatività e voglia di superare propri stessi limiti, di possibilità di personalizzare ogni dettaglio della propria casa al fine di riuscire a renderla davvero perfetta per se stessi e per il proprio personale gusto estetico.

E tra le aziende italiane che riescono in tutto questo ricordiamo Smania, un’azienda dove il lusso, la ricercatezza e la perfezione si fondono tra loro e dove ogni realizzazione è un pezzo unico creato con il cuore e con la voglia di eccellere. Il vasto catalogo di mobili ed elementi decorativi che Smania offre, con pezzi che sono sempre personalizzabili soprattutto per quanto riguarda i materiali e le finiture, consente a coloro che amano il lusso di farlo entrare nella propria casa dando vita ad ambienti armoniosi, dove l’eleganza diventa la vera protagonista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.