Il fico nano: il bello della natura in miniatura

Gli alberi da frutto sono da sempre considerati tra le piante migliori per i giardini, alberi infatti maestosi, belli, eleganti. Peccato però che abbiano anche bisogno di molto spazio a loro disposizione per crescere nel miglior modo possibile, regalando una fruttificazione davvero interessante oltre che questa bellezza e questa eleganza. Peccato, perché sono molte le persone in possesso di giardini di piccole dimensioni, per non parlare poi di coloro che hanno degli spazi outdoor completamente piastrellati oppure di semplici terrazze e che quindi non hanno la possibilità di mettere a terra delle piante da frutto, ma che, al massimo, possono permettersi di provare la strada della coltivazione in vaso. Una soluzione a tutti questi casi c’è: sono infatti disponibili in commercio le piante da frutto nane.

Tra le migliori piante di questa tipologia dobbiamo sicuramente ricordare il fico nano. Si tratta di una pianta davvero molto elegante e ornamentale che, viste le sue piccole dimensioni, può essere coltivata direttamente in vaso senza alcun tipo di difficoltà. La sua estrema eleganza, la rende perfetta per arricchire giardini e terrazze e per riuscire a creare quell’atmosfera carica di emozioni e di magia che tutti vorrebbero i loro spazi outdoor possedessero. Ma la bellezza del fico nano non si ferma solo all’estetica. Il fico nano è infatti anche in grado di garantire una fruttificazione davvero molto abbondante, con frutti polposi e dolci, semplicemente meravigliosi da portare in tavola. Ma ancora non è tutto. Il fico nano infatti ha dalla sua parte anche una semplicità di manutenzione davvero meravigliosa, una pianta che resiste senza difficoltà alla siccità, al caldo, al freddo, una pianta che può esser scelta insomma anche da coloro che non hanno il pollice verde o che non hanno abbastanza tempo a loro disposizione da dedicare alla cura del loro giardino.

Il fico nano è talmente tanto ornamentale da poter essere scelto anche per fare da cornice alle porte di accesso al giardino o al balcone: una pianta per ogni lato della porta renderà questo ingresso più piacevole, ricco e chic. Oppure potete sceglierne un solo esemplare, così da riuscire ad arricchire un angolo di questo vostro spazio outdoor che altrimenti non verrebbe valorizzato adeguatamente. Potete scegliere solo piante di fico nano per il vostro spazio outdoor oppure potete inserire altre piante ornamentali e da frutto, purché riescano nell’insieme a dare vita ad un’armonia semplice e chic. La cosa importante, qualunque sia la scelta che farete e l’utilizzo del vostro fico, è fare sempre affidamento su un vivaio che vi consenta di ottenere delle piante di alta qualità, sottoposte a tutta la manutenzione necessaria, sane e capaci di crescere in modo impeccabile, come, giusto per fare un esempio di una delle realtà a nostro avviso oggi più interessanti, Vivai Lazzaro che dal padovano riesce ormai a lavorare in ogni zona d’Italia senza difficoltà.

Il consiglio ovviamente è di scegliere anche un bel vaso, che sia davvero decorativo, capace quindi di eguagliare l’eleganza e la raffinatezza della pianta e di permettervi di dare vita ad un ambiente che possa dirsi curato davvero in ogni più piccolo dettaglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.